• Cattedrale int2

Solennità dell’Immacolata Concezione 2018 - Commento al Vangelo

Postato in Unitario

Solennità dell’Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria (08 dicembre 2018)

Dal Vangelo secondo Luca 1,26-38

Commento al Vangelo

Il tempo d’Avvento è il tempo mariano per eccellenza. L’evangelista Luca ci mostra quasi plasticamente l’incontro tra l’angelo e Maria collegato strettamente all’incontro tra l’angelo e Zaccaria, anche se diverse sono le differenze.

Festa dell’Adesione 2019

Postato in Unitario

L’Adesione all’Azione Cattolica coinvolge ogni anno in maniera differente. Chi è appena arrivato, scopre qualcosa di nuovo, chi c’era avrà una storia diversa rispetto all’anno precedente, e quest’anno riparte con una carica al 150%.

I Domenica di Avvento 2018 - Commento al Vangelo

Postato in Unitario

 I domenica di Avvento (2 dicembre 2018)

Dal Vangelo secondo Luca 21,25-28.34-36

Commento al Vangelo

Iniziamo un nuovo anno liturgico con il tempo forte dell’Avvento che già ci proietta alle prossime festività natalizie per fare memoria della prima venuta di Gesù nella carne. 

Il brano di Vangelo di questa domenica, invece, porta alla nostra attenzione su un’altra venuta del Signore, quella degli ultimi tempi, il suo ritorno glorioso alla fine dei giorni.

“SE OGGI ASCOLTATE LA SUA VOCE... CONVERTITEVI!”. Giornata Diocesana Adulti

Postato in Adulti

Carissimi soci adulti,

dopo l’assemblea diocesana che ci ha permesso di incontrarci tutti insieme per dar inizio al nuovo anno associativo, vogliamo proseguire il cammino - come settore adulti - convergendo presso il Santuario di Maria SS. di Gibilmanna per vivere e condividere l’appuntamento annuale della Giornata Diocesana di Adulti di A.C.

“Prendi posto!”, il racconto della Festa del Ciao piatto per piatto

Postato in ACR

Soffiava un vento di scirocco domenica mattina quando, una per una, le parrocchie della nostra diocesi si sono messe in viaggio per raggiungere Bompietro. 

Dentro ogni autobus, ciascuno ai loro posti – tranne i soliti facinorosi – i ragazzi schiamazzavano, molti non sapevano cosa li aspettava. Tuttavia, si sa che basta dire “festa” per raccogliere il loro entusiasmo. A noi piace pensare che basti dire ACR per calarsi nel mood giusto: quello della Festa del Ciao!