• Cattedrale int2

Festa del Ciao Diocesana “Prendi Posto”

Abbiamo appena rimesso le mani in pasta e sappiamo già quante avventure starete vivendo nelle vostre “cucine”. I nostri gruppi parrocchiali sono impegnati a condividere la bellezza di un cammino che si svolge nelle comunità, dove in questo mese tutto riparte. Un entusiasmo crescente caratterizza i nostri volti, mentre aumenta l’attesa dell’incontro. Anche in cucina si può e si deve far festa: di tutti i possibili modi per viverla, abbiamo scelto di conoscere chi la popola, scoprire che in essa si può accogliere l’altro e che in cucina può davvero succedere di tutto, persino un’invasione improvvisa di gioia. Per questo non vediamo l’ora di trascorrere insieme la prossima Festa del Ciao, “Prendi posto!”che si svolgerà a Bompietro il 28 ottobre 2018

 

Non è solo un appuntamento, piuttosto un momento a cui arrivare preparati con un unico obiettivo: partecipare e annunciare la più grossa novità, Gesù! Vogliamo farlo tutti insieme, nessuno escluso: significa che ci aspettiamo finalmente di ritrovarvi, consapevoli delle difficoltà che ci siamo raccontati durante l’ultima assemblea straordinaria, ma anche convinti che solo con l’entusiasmo collettivo possiamo proporre ai nostri ragazzi un volto associativo che può davvero essere immagine di Cristo. L’equipe ACR, in perfetta sinergia con la presidenza e il consiglio diocesano, si è messa all’opera provando a rinnovare e rivedere stili e modalità di questo prezioso e irrinunciabile appuntamento, come già abbiamo sperimentato in occasione della Festa degli Incontri dello scorso aprile. A motivarci è però soprattutto l’urgenza di andare incontro alle esigenze dei ragazzi che hanno sensibilità nuove e diverse. Pertanto, ci aspettiamo che possiate accogliere questo sforzo e farvene carico altrettanto.

Ci sono almeno due aspetti fondamentali da curare in preparazione alla festa: la partecipazione attiva attraverso il concorso premio che vi impegnerà come gruppo parrocchiale e il fine ultimo di questa profonda iniziativa, l’omaggio a una socia ed educatrice della nostra diocesi prematuramente scomparsa, Valeria Cortina.

Certi che vivremo una giornata intensa ed edificante insieme, vi abbracciamo!

L’Equipe Diocesana ACR

Per commentare registrati o accedi al sito